ostinata.mente ri.cerca

In un ostinato cinguettio insiste, è il mio nuovo vicino, sul balcone ogni giorno arriva e si esibisce, davanti a me che ho sempre prediletto le ali e poi le ho riposte dietro la schiena per proteggere qualche cosa.
Lui ritorna ora con la primavera, anche se pare sia freddo, ci attendono forse brutte nuove, quindi rigido, questo sole di quasi maggio.
Il suo canto ostinato mi riporta ad un incerto ri.mettersi a cercare ago nel pagliaio

così
mi sembra impossibile andare a votare per un sindaco di democrazia dispersa
mi sembra impossibile che ci siano troppi io e pochi noi,
e così… inaudita questa violenza di aggressione imbecille carica,
e quindi zavorre. Persone multistrato pesanti nella loro leggerezza ad inseguire in retini invisibili farfalle colorate, e tutto ha vita breve.
Il ti vorrei non corrisponde al ti ho, oppure meglio ‘ho’ senza ti.ci.si.mi.
Ostinato mi ricorda di tenere a memoria, mi ricorda di essere profondamente anti…fascista dogmatica conformista clericale.

mi ricorda, che tanto io mica me lo dimentico, sono sempre libera.mente alla ricerca.
mi dovrò fermare prima o poi, e tu mi prenderai la mano e finalmente capiremo cosa ha da dire il libro rosso cuore.
le parole del cinguettio sono dolci e belle come profumate di agrumi e caramello
niente di banalmente stucchevole et diabetico
però niente in tonalità dissociata or bipolare
poco ipocrita niente opportunista

Uccellino ha volato molto,
secondo me ha visto tante cose orride e ingiuste, acqua che sommerge vite e speranze, acqua che fa nascere altre speranze, liquido che può scorrere su tutto l’insensato che ci accompagna.

Lui lo sa e vorrebbe dirmelo e io vorrei solo capirlo e intonare
il suo volo di canto libero.
(non sono romantica ma sfacciatamente anarchicamentecuriosa e speranzosa)(dell’innamorarsi chissà).

qui c’è un robin, quasi parente del mio ospite attuale, che si declina per circa un’oretta è simpatico e fa da sottofondo

Annunci

3 thoughts on “ostinata.mente ri.cerca

Add yours

  1. Bella l’immagine delle persone multistrato, persone che spandono parole di insipida segatura. Ben venga allora il profumo di agrumi e caramello (anche se non riusciamo a sentire il sapore (per il momento)) 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: