troppe troppo

troppo bolle in pentola o troppo poco?
mi pare sempre che si giochi a punti, stavolta me la sono cavata? Nonostante le scale ripide dei sogni, la discesa si porta a termine. Poi certo riaffiorano i fantasmi che ti riportano il mare o le stanze tra luci e ombra, dove ci sono stati baci agrodolci.
Al freddo per riscaldarmi un pò le ali e camminare e camminare con la testa che scoppia per i meno gradi. Spero di afferrare nei capelli cose nuove, colori viola certo ma anche porporine antiche. Sempre desidero stupirmi e non predire i disastri annunciati…chissà se ci riuscirò, pare questo sia l’anno correttore di bozze e
scelte
devi scegliere
sì è vero devo trovare il tetto, preferirei sempre il: voglio scegliere

non voglio farmi imbottire di notizie terrorizzanti anche se questa palletta mondo rimbalza con troppe punte e aculei per i miei gusti
un sacco di dolore e un sacco di persone che lo combattono
questo è bene
essere tenaci resilienti e pieni di abbracci sinceri
sto invecchiando mi sa

sì avrei parole frullate in testa
troppe troppo sempre
poco o troppo

questo il dilemma
ma combatto e vinco e aspetto
di questo è certezza
Now my foolish boat is leaning
Broken lovelorn on your rocks,
For you sing, “Touch me not, touch me not, come back tomorrow:
O my heart, O my heart shies from the sorrow”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: