realtà fittizia forse

Sai è un film, storia inventata, quantà realtà? 5 ragazzine belle come il sole, quasi giovani donne,

dove  cominciano le grate e le paure di una società che vede il femminile come nemico da domare

niente di nuovo allora il mare non è per tutte

poi sia ambientato in un paesotto turco o una cittadina di provincia nostrana  non molto cambia

la violenza è la stessa, le paure ossessive pure

invontri uno sguardo maschile e trovi la follia

poi qualche presenza estranea a questo

l’uomo dai capelli lunghi che ti aiuta a guidare e tu scappi via

hai trovato il mezzo per dire no

insomma a me mustang è piaciuto.

Salirei pure io sul tetto di quella casa perbenista e piena di violenze ipocrite

quando le donne continuano a nascondersi dietro a certe ombre maschili pur di pensare di aver diritto a  esser viste solo così

quindi diventare le peggiori nemiche di loro stesse

appresso all’insistenza di  certi maschi deprecabili per vuoto e miseria interna

e continuano così

e continua la scelta della violenza

ma è una spirale accattivante, non ne esci facilmente

a volte solo con la morte come fuga

insomma c’è da essere felici…

eppure  il lieto fine si potrebbe trovare

se sulla strada fermi il camion di frutta giusto che ti porta ad attraversare

certi ponti e campanli

oltre le sostanze tossiche

e  collassamenti interni di  mura troppo spesse da scavalcare

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: