gracias a la vida (sostenibile)

Metti un ragazzone californiano discendente dei Beach boys che magari dati i natali ti aspetteresti quasi niente.

E invece, lui si documenta, studia e cerca, cerca di fare un documentario dove sostiene che molti ambientalisti, invece di dire le cose come stanno, sai solo due cosette di gas serra, inondazioni, deforestazione amazzonica, patrimonio ittico a esaurimento, fine risorse idriche, rispetto alle cause di tutto questo, parlino di altro e mai si pronuncino sul fatto che una vita insostenibile derivi da allevamenti animali intensivi sprechi e violenze di vario tipo, sai lobby di potere vedi politica leggi, minacce non ti finanziamo più il doc, parli di cose scomode. Ah si parla di mafia e terrorismo e fbi pure.

 

 

Pure oggi si parlava di mafia casereccia, quella vince sempre, 1 miliardo a zero, un po’ come popoli eliminati lentamente ma con determinazione perché, la terra! La terra promessa… quelli pure genocidi di varie entità ma le colonie premono e i cattivi sono sempre di epidermide scura vabbè…

Non mi pronuncio sui porporati che altrimenti qui arrivano vibes negative

 

Ma a me il ragazzone è piaciuto e così il suo doc,

 

 

basta volersi informare e prendere a dosi giuste le cose di cui veniamo a conoscenza, noi allevatori sostenibili li amiamo gli animali ahaha sì vabbè…

 

Trovarsi altre strade di pensiero non ti  va sempre bene

 

si ‘intruppa’ in qualcosa di fastidioso, sì magari farsi opinioni con la propria capoccetta & animella (ma, me per esempio  con queste sfumature Truppi musica, piace assai) quindi

 

La verità è meno surreale di quello che tu pensi

 

(ingenuità dell’ignoranza così ci manovrano ben benino)

 

E ora: olè le danze ricomincino, fate i vostri giochi

 

Io farò i miei.

 

E sono ri.conoscente alle regole vitali del mio gioco,

 

perché importante è partecipare

 

E vivere rispettando/ti.si.ci.vi.li.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: