sempre là

perchè arriva autunno ma lui stà là con quella tinta familiare a

un certo corvo

(me lo ha mandato lui)

quello che fa una pessima fine in un certo film.

stà là, ha fatto anche la comparsa nel film di Hitchcock  dove si corre per non prendersi in testa una zampata volatile

paura e sangue e sopravvivenza e fuga e abuso e parole tradite

 

e poi morte

 

 

e poi solitudine

 

 

e poi altro

non c’è sufficiente spazio per il corvo, non è un racconto gotico ma potrebbe

 

potrebbe pure essere un cardillo innamorato

 

ma non è, non lo trovo sul ramo chissà dov’è

ci sono sempre i passerotti che intonano canzoncine mielose da trio lescano cinguettante avranno mai sofferto chissà? amore per loro è tutto come amicizia  famiglia bah mah omologati

avrebbe detto il regista friulano

fine di tutto quello che doveva essere comune

 

io sono sommersa da onde radio

intercetto vari messaggi non del tutto  tranquillizzanti

onde di panico e gelo e inondazioni di ipocrisie

e lo vedo sul ramo, è nero (conoscente  del corvo)

forse è un uomo

Annunci

2 thoughts on “sempre là

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: