cosa porta vento e dove

Dunque in parole povere: per anni e anni trascina un sacco sulle spalle ricolmo di pietre di varie fogge e pesi.

Un bel giorno forse si stanca, le fa male la schiena che nel tempo si è incurvata, e sente una musica provenire da dietro la porta viola, la apre e segue la scia. Tutto questo farà perdere per strada alcuni sassi, la danza la inseguirà dopo e saranno altre leggerezze.

 

Infine, oggi, accidentalmente le cadono dalle mani alcune pietre, quelle forse piu pesanti, giura non voleva farlo, ma è capitato, sono cadute, si sono disintegrate.

Dentro c’è una luce che pulsa, avvicinarsi per vedere non fa mai male. Le grosse pietre oscure contengono al loro interno pietre minuscole ma rare, cariche di luci e speranze, nel sacco ci sono ancora sassi, certo, però…

 

pensare che al loro interno ci possano essere gemme così preziose, fa sì che il viaggio continui

non sia mai che possano spaccarsene altre

oggi una brezza marina le ha fatte oscillare

è questo il motivo

il vento ha portato una nuova canzone e una danza da compiere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: