AlBERO parte seconda

Dopo piu’ di  3600 giorni colomba, tornando dagli abissi, si posava su Albero, era tanto che non  ritornava là.

Lui,  sempre uguale – pero’ ne aveva viste di cose e ebbrezze nuove- (nel frattempo si intratteneva con un esotico colibrì) pareva  solo un po’ piu’ incupito  ma continuava  a mostrare compiaciuto  certe sue belle foglie.

 

Strano, non chiedeva a colomba come lei avesse passato tutti quei tempi.

Lui raccontava di sè e solo  di sè e del fatto che non tutti riuscivano a rendersi conto di quanto belle fossero ancora le sue foglie.

Certo, colomba conveniva,   magari foglie cosi, lei, in tutto quel tempo, non ne aveva mai trovate, era un peccato quello spreco di bellezza non capita. Forse la melanconia  ostinata di albero, molto lampante (non era contento  ed era sempre  preso  da troppe cose per pensare di sentire  altro da sè e dalle sue radici), allontanava  il successo.

 

Colomba lo guardo’ tranquilla, sì, avrebbe voluto raccontargli dei deserti e delle foreste lussureggianti che aveva visitato, dei pericoli  che aveva corso e degli amici di volo che aveva ritrovato ogni tanto. E magari anche di quando  i ricordi tornavano. Ma lui, ormai ne era convinta, era sempre  troppo preso in basso e  in alto per interessarsi a vedere e ascoltare veramente chi avesse di fronte.

Colomba- lieve comunque-  mostro’ la sua serena felicità nel sapere che in fondo-nonostante l’immobilità-  le radici  di Albero non sembrassero apparentemente cosi marce.

 

Albero, invece era sempre là congelato e impaurito: tutti quei giorni e notti non potevano cambiarlo, lui  non l’avrebbe  permesso.

10 dicembre 2013
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: