Tra donne (tre)

 

So bene devo resistere alla tentazione

 di non cedere alla rabbia, a quello scoramento scalciante

che non obbedisce –  perchè in fondo è solo un capriccio rancoroso di bambino invisibile

Questa  è parentesi del mio lavoro fatto di creature urlanti 
e alcuni genitori rozzi e indifferentemente egoisti.

 

Sul mio schermo ho messo tre donne, hanno un bindi rosso sulla fronte- sposate? Quella al centro è la piu graziosa, ride  guardando una direzione che sa  solo lei, sembra felice. Quella alla sua sinistra guarda di lato appare la piu’ furbetta e maliziosa delle tre, deve soppravvivere così. La terza guarda nel mio obbiettivo con sguardo dolce e triste.

Sono donne del Kerala- India.

 Sono tre (tra) donne:

mi potrebbero raccontare tante cose  che  accompagnano durate il percorso.

 Le donne mi accompagnano o io accompagno loro, non so  bene.  Qui sono tre- forse mi ricordano le tre scimmiette- non guardo non sento  non parlo- le conosco bene e forse anche voi.

 

Eppure tra donne  sono sempre stata, non so se bene, ma il tradimento  sembra sia stato contenuto e  il patto non si  è  spezzato, pure quando mi davano le spalle e guardavano altrove, pure se correvano appresso a un  uomo sbiadito da   piccolo grande ego, pure se rinunciavano a quella danza di vita che nessuna scimmietta capricciosa puo arrestare, davvero.

 

Annunci

Un pensiero su “Tra donne (tre)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...