La musica dei 20

http://youtu.be/Hkd7Q9dwQZs

Lo avevo questo (ep? preso da disfunzioni musicali prestato ad un dj rampante  visto una volta sola mai  restituito)

 faccio salto  carpiato all’ indietro

dopo un ventennio  queste note cupe ritornano per l’affitto per il lavoro per quell’amore che non c’è per quello che non c’è stato e non ci sara’

centrarsi- dicono-  farsi bersaglio di sè e colpirsi al cuore sperando di ingannare questo tempo di routine e spesa spesa male;

tempo speso male danze che non arrivano  volti che  non guardo e mani che non stringo

Le note aiutano  ma non suonano o non suono io, se ripongo le ali nell’ armadio e con la naftalina orribile puzza ho cambiato musica ma questa musica dei venti  erano le sere  su letto a guardare il soffitto nella cella, lo era, lo sara’ per molti ancora, forse lo è stato pure per voi miei contemporanei,  deve essere cosi-  il  percorso  è stato altro e ne ho sempre pagato il prezzo.

Oggi la voce di Liz Frazer mi fa ritornare indietro,  quanto mi piaceva ipnotizzata  ascoltavo. Non c’era condivisione solo soffitto e very dark lifestyle isolamento forzato. Ora non piu’  eppure quella gabbia di ghiaccio in cui mettevo il mio amico falso dark- ci incontravamo per sabati pomeriggi a fare passeggiata al centro cominciavamo a camminare fianco a fianco  e neanche ci salutavamo,  ovvio era imbarazzo forse e passione non manifesta- mi convinco, quella gabbia giovane col tempo è diventata dimora sofisticata e fascinosamente insidiosa.

Il punto dolente era sempre non sentirsi di essere veramente capace a

a  a  a  cercasi

 

dopo un ventennio dopo gli inizi e le fini

sarebbe arrivato il tempo per riderne

 

e tutto pare ricominciare daccapo

(mi avvertono qui sotto potrebbe trovarsi piccolo spazio pubblicità aveva ragione  vasco)
Annunci

3 thoughts on “La musica dei 20

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: