Senza paura e passa per il buio

 1 Allontanamento: un personaggio della fiaba si allontana da casa per un particolare motivo (guerra, affari, punizione).

    2 Divieto: all’eroe viene proibito di fare qualcosa, gli viene imposto un divieto.

    3 Infrazione del divieto: l’eroe non rispetta la proibizione, trasgredisce il divieto che gli era stato imposto.

   4 Investigazione: l’antagonista cerca elementi utili per combattere l’eroe.

    5 Delazione: l’antagonista riceve da qualcuno informazioni che gli servono per danneggiare l’eroe.

    6 Tranello: l’antagonista cerca di ingannare la vittima per impossessarsi dei suoi beni o di lei stessa.

   7 Connivenza: la vittima si lascia convincere e cade nel tranello.

    8 Danneggiamento: l’antagonista riesce a recare danno a un familiare dell’eroe o ad un suo amico. Oppure mancanza: a uno dei familiari o degli amici manca qualcosa o viene desiderio di qualcosa.

    9 Maledizione:l’eroe viene incaricato di rimediare alla mancanza o al danneggiamento.

    10 Consenso dell’eroe: l’eroe accetta l’incarico.

    11 Partenza dell’eroe: l’eroe parte per compiere la sua missione.

    12 L’eroe messo alla prova dal donatore: deve superare prove e incarichi in cambio della promessa di un dono che lo aiuterà nell’impresa.

    13 Superamento delle prove ( reazione dell’eroe): l’eroe affronta le prove e le supera.

    14 Fornitura del mezzo magico: l’eroe si impadronisce del mezzo magico.

    15 Trasferimento dell’eroe: l’eroe giunge, o viene condotto, nel luogo in cui dovrà compiere l’impresa.

    16 Lotta tra eroe e antagonista

    17 L’eroe marchiato: all’eroe è imposto un segno particolare, cioè un marchio ( può trattarsi anche di un oggetto ).

    18 Vittoria sull’antagonista

   19 Rimozione della sciagura o mancanza iniziale: l’eroe raggiunge lo scopo per cui si era messo in viaggio.

    20 Ritorno dell’eroe: l’eroe torna nel luogo da cui era partito.

    21 Persecuzione dell’eroe

    22 L’eroe si salva: l’eroe sopravvive alla persecuzione o all’inseguimento.

    23 L’eroe arriva in incognito a casa: l’eroe arriva al punto di partenza senza farsi riconoscere.

    24 Pretese del falso eroe: un antagonista ( falso eroe ) cerca di prendere il posto dell’eroe.

    25 All’eroe è imposto un compito difficile: all’eroe è imposta un’ulteriore prova di bravura.

    26 Esecuzione del compito: la prova viene superata.

    27 Riconoscimento dell’eroe: l’eroe viene finalmente riconosciuto.

    28 Smascheramento del falso eroe o dell’antagonista: gli impostori vengono riconosciuti.

    29 Trasformazione dell’eroe: l’eroe si trasforma, assume un nuovo aspetto

    30 Punizione dell’antagonista: l’antagonista riceve il giusto castigo.

    31 Lieto finale: l’eroe ottiene il meritato premio

 

Queste sarebbero le funzioni di Propp, le favole, ma anche le  vite nostre a ben pensarci.

Io personamente sono al numero  undici e durante questo tempo ne avremo di numeri da dare…

Non bisogna temere, ce la si puo’ fare, questo dovrà essere mantra quotidiano (anche se arrivare al numero 26 mi sembra così lontano)

La sfida che poi è sempre quella di sentirsi da soli e ‘unici’ nel fare tutto da soli appunto;

oltre agli antagonisti calcolatori ipocriti con passo strascinato verso destra,

ci saranno sicuramente  doni e  aiutanti ‘magici’

da qualche parte.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: