la verità

Che la verità non si debba sapere

Si sa

 Poi, chi si oppone ai soprusi arroganti venga punito!

accade anche qui,

infatti con carte bollate che colpiscono solo chi,  appunto, dice la verità.

 

Queste le storie del nostro  e di altri paesi

Il  Giappone…pare che  debbano eliminare un po’ di scorie nucleari e  ovviamente nessuno le  vuole, come nessuno vuole, nella regione dove vivo,  discariche e inceneritori sotto casa.

Ma in cambio di soldi tutto accade anche se mette a repentaglio la vita di tutti per la ricchezza di pochissimi.

 

Sembra davvero folle l’uso e  l’abuso della Terra,

di questo paese di terremoti previsti per non mettere mai alcuno in sicurezza e costruire troppo e male.

Quando  NON si vogliono usare energie pulite e diffondere consumi sostenibili

 

Scandali e stragi di stato e nessun colpevole,

corrotti tutti e corruttori

sigle di partiti che non rappresentano piu’

referendum non rispettati

 per lo piu’ sprechi, interessi privati e favoritismi,

incursioni di chiese in  ogni luogo e tasca,

ipocrisie e paure,

lobby con appalti vari dove domina il fare male.

 

Peggio di un film di fantascienza con invasione di  Alieni,

dove non c’è piu’ scampo per gli umani e allora ci si fa’ fuori da soli,

 si distrugge il possibile prima di venirne distrutti.

Si tolgono servizi  dignità lavoro casa e possibilità di vita

Davvero peggio di un horror movie magari pure girato male con evidenti errori  come il microfono che si intravede in alto del fotogramma.

 

Rabbia o stato di torpore? Un po’ come vivere o morire quando  ti viene da meditare sull’opzione.

 

Non ho voglia di pensare alle vacanze o ai  futuri possibili.

Vorrei solo, certo, uscire da questo cinema multisala dove i film si assomigliano tutti.

Annunci

5 thoughts on “la verità

Add yours

  1. Magari si usassero solamente le carte bollate per reprimere (come nel film Brazil). Qualche volta si propende per il piombo, o i Piombi, dipende…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: