BENE COMUNE

Bene comune

E se non capisci ti faccio un disegnino

 

Che avrei la tendenza a parlare di scenari dalle tinte oscure

(vedi ultimo stipendio o amici senza lavoro)

 

Ma ci sono gli alberi con i fiori rosa in giro e mi dicono così:

Partecipazione attiva, idee, bene in comune, quello che in tanti creano, dove sia possibile il fare politica senza avere allergie cutanee implicite nella parola.

 

A Roma ci stanno provando  al Teatro Valle  Occupato, chi abita da queste parti sa di che si tratta, cosa ci offre e quale possibile futuro potrebbe avere se le energie anche economiche arrivassero a buon fine (io me lo auguro).

Quel palco antico vibra energia,  avuto, pure se per pochi attimi, la gioia adrenalinica di provarlo.

  Se solo fossimo collegati a queste forze qua, faremmo agevolmente fronte comune  alle troppe invasioni dall’alto e dal basso…invece di vomitarci addosso parole parole di paure paure paure.

Ci saranno i nemici che ostacolano, esseri ambigui giocolieri di parole e sentimenti.

Pero’ si creeranno anche quegli amici, non proprio da sitcom americana, del condiviso.

Sì mi ha convinta  lo prendo!

il bene in comune mi piace assai.

Annunci

2 thoughts on “BENE COMUNE

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: